To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom

25 Giugno 2022

Isola di PIanosa

Programma

Ritrovo dei partecipanti e partenza alle ore 5.30 per Piombino. Sosta durante il percorso per ristoro facoltativo. Arrivo a Piombino ed imbarco per l’isola di Pianosa dove si arriva alle ore 10.45 dopo poco più di due ore di navigazione, costeggiando l’isola d’Elba.
Pianosa con i suoi 10,2 kmq è per estensione la quinta isola dell'Arcipelago. Frequentata dall'uomo preistorico e dai più antichi navigatori presenta testimonianze del neolitico, dell'eneolitico e dell'età del Bronzo. E' la più bassa isola dell'arcipelago, praticamente un pianoro alto al massimo 29 metri sul livello del mare. Seppur poco elevata presenta coste rocciose con presenza di falesie, specialmente nel versante occidentale e pochissime spiagge.
L'isola di Pianosa è stata un carcere per oltre 150 anni, ciò ha permesso la conservazione di un ambiente straordinario sia a terra che a mare. Il piccolo centro abitato, concentrato vicino al porto, è liberamente accessibile e visitabile, mentre le visite e le escursioni all'interno e lungo le coste dell'isola (che coincidono con il perimetro della colonia carceraria dismessa) debbono essere effettuate osservando percorsi autorizzati dall'Ente Parco ed è obbligatorio essere accompagnati da una Guida Ambientale autorizzata.
E' possibile visitare l'interessante mostra fotografica, allestita all'interno dei locali dell'ex Direzione della Colonia Penale Agricola nella zona del Paese, (ingresso libero) curata dall'Associazione per la Difesa dell'Isola di Pianosa che presenta oltre 200 fotografie, ingrandimenti di documenti, filmati e immagini digitali, che descrivono la natura, l'architettura la storia e la preistoria dell'isola.
Una volta sbarcati possibilità di fare un’escursione dell’isola in pullman lungo le strade sterrate per scoprirne la natura e la storia agricola e carceraria (facoltativa su richiesta) oppure tempo libero in spiaggia per godere dello splendido mare di Pianosa. Pranzo libero.
Nel pomeriggio possibilità di visita libera del centro abitato e/o del museo fotografico.
Alle ore 17.00 partenza in battello per il rientro che prosegue da Piombino in bus privato. Sosta durante il percorso per ristoro facoltativo.


Prezzo a pax
€90 con 20 partecipanti;
€85 con 30 partecipanti;
€80 con 40 partecipanti.

Ragazzi fino a 12 anni riduzione 50%
Minori di 3 anni gratis

La quota comprende
Bus Gt a/r;
Navigazione da Piombino a Pianosa a/r;
Assicurazione;
Accompagnatore.

La quota non comprende:
pranzo
escursione facoltativa con bus (se interessati da confermare all’atto della prenotazione)

Acconto alla prenotazione €40.
Prenotazione entro il 31/05/22

Facoltativo: pranzo in ristorante (antipasto, primo, acqua) a richiesta, a confermare alla prenotazione.

Per partecipare alla gita è necessario essere in regola con la normativa anticovid.

Image-empty-state.png